DigiCirc: bando finanziato dalla Commissione europea

DigiCirc il bando finanziato dalla Commissione europea che mira a rendere il sistema economico più sostenibile mediante la digitalizzazione dell’economia circolare, dà avvio alla sua terza call dedicata alla bioeconomia.

La call si rivolge a consorzi composti da almeno 2 PMI o Startup in grado di utilizzare strumenti digitali e applicare soluzioni all’avanguardia nell’economia circolare affrontando sfide specifiche nel campo della bioeconomia, tra quelle proposte dal bando. 

I consorzi selezionati beneficeranno di un finanziamento diretto fino a 20.000 euro e avranno l’opportunità di partecipare ad un programma di supporto all’innovazione della durata di 12 settimane, in cui potranno sviluppare il loro business plan, dimostrare le soluzioni proposte e ideare un’apposita strategia commerciale.

Al termine del programma, i migliori 5 consorzi riceveranno un ulteriore contributo di 100.000 euro e avranno fino a 6 mesi per sviluppare il loro prototipo ed effettuare i test necessari in vista del lancio commerciale

È possibile presentare domanda dal 9 settembre fino al 10 novembre.

L’application può essere effettuata dal seguente link: https://digicirc.eu/bioeconomy/