Verifica Green Pass: il Garante Privacy avvia indagine su app “pirata”

L’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali nel suo comunicato stampa del 1 novembre 2021 ha messo in guardia gli utenti dallo scaricare delle app di verifica del Green Pass differenti da Verifica C19, in quanto queste app effettuano dei trattamenti dei dati in violazione delle disposizioni di legge.

L’Autorità Garante ricorda inoltre che l’unica app che deve essere utilizzata per le verifiche del Green Pass è Verifica C19, rilasciata dal Ministero della Salute.

Per l’approfondimento: https://lnkd.in/gRRrvK4E